LG si unisce a Sony, Samsung e Panasonic nella corsa all’Internet TV


All’appello mancano ormai in pochi. I grandi produttori di tecnologia stanno tutti investendo nelle Internet TV, dispositivi e televisori di ultima generazione capaci di accedere a qualsiasi tipo di filmato, soprattutto a quelli in streaming offerti dal web.
LG si aggiunge a Sony, Samsung e Panasonic e lancia la sua SmartTV Upgrader, stazione multimediale che permette di navigare su Internet dal televisore. Non solo, per il 2011, LG si propone di raggiungere il traguardo di vendita di 40milioni di televisori, grazie alla novità di SmartTV.
Attualmente la media station di LG mette a disposizione canali come Netflix, Youtube, Hulu, Amazon Video on demand e VUDU, mentre il WiFi integrato e la funzione Smart Share permettono di inviare da pc e sistemi compatibili filmati da vedere sul televisore. Ma le funzioni della SmartTV non finiscono qui. Grazie all’LG App Store è possibile scegliere tra centinaia di applicazioni da installare sulla media station, tra cui quelle che consentono di utilizzare i propri smartphone Android e iPhone come controller remoto per navigare sul televisore.

È ormai chiaro che presto tutti i televisori disporranno di un modo per accedere al web. Ma è il pubblico che vuole l’Internet Tv o sono le esigenze di marketing a determinare la domanda dei consumatori?

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...