#YouTube e i suoi #milionari

                                             
Si potrebbe parlare di YouTube quasi fosse una "generalista" on demand dove trovare praticamente tutto: un "raccoglitore d'esistenza digitale", se non trovi quello che cerchi, forse quel qualcosa, in realtà, non esiste! (ma questo lo sappiamo già...)
Stiamo parlando di quattro miliardi di visualizzazioni ogni giorno nel mondo - c'è chi, tra questo mare magnum, riesce a farsi notare più di altri raggiungendo visualizzazioni ( e popolarità ) stellari, gratis.
Rimanendo in territorio italiano vogliamo raccontarvi dei cinque personaggi più chiaccherati, o meglio, "i milionari" espressi in views (visualizzazioni), forse la moneta di scambio più potente al mondo: la visibilità.
Clio Zammatteo con Cliomakeup è probabilmente il primo caso milionario del suo genere con ben 445 video e 76 milioni di visualizzazioni : ovvero dei tutorial che parlano dei trucchi del trucco, di cui già abbiamo parlato abbondantemente in passato nel nostro blog. I risultati? Una linea cosmetica creata da Pupa, due libri pubblicati da Rizzoli ed un programma su Real Time, non male direi.

Altro caso è Passion4profession di Marco Bottone, un appassionato di fitness che ha realizzato dei video tutorial dove mostra esercizi facili per migliorare il proprio fisico, diciamo un "tanta resa con poca spesa" alla portata di tutti, con garanzia di effetto immediato. Il suo "Addominali in 8 minuti" ha generato 40milioni di visualizzazioni in tutto il mondo, bensi' perchè Bottone ha realizzato il suo canale in 13 lingue.Il risultato? Una partnership con YouTube ed un'azienda 2.0 con dipendenti sparsi in tutto il globo.
Ma i tutorial non finiscono qui. Milleaccendini di Massimiliano Pierini (un collezionista di accendini)ma soprattutto un prestigiatore che ci racconta i trucchi del mestiere. Di lui vediamo solo le mani, viste per 59 milioni di volte, per un totale di 1000 video.
Poi abbiamo due giovanissimi varesini, Jacopo Malnati e Daniel Marangiolo, diventati i Pantellas, un duo comico dal valore di 24 milioni di visualizzazioni. Invece il giovanissimo Nicolò Marelli, appena diciannovenne di Seregno, ha inventato il cliccatissimo NM2255, canale di YouTube con più di 400 video e 18 milioni di visualizzazioni. Appassionato di motori, Nicolò filma tutto : riprende vere supercar durante le corse automobilistiche, il tutto in hd.
Il futuro di questi giovani? Non lo possiamo prevedere, ma ragionando in un'ottica cross mediale ed in un momento storico dove si comincia (come avevamo previsto) ad intravedere come la televisione ed internet potenzino, insieme, la visibilità di un qualcosa (o un qualcuno) le possibilità sono innumerevoli.
Non ci resta che attendere, anticipando i tempi.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...