Nasce #Googlewood?


"The Internet Era of Tv" - molti la definisco cosi': i numeri parlano da soli. Si stima che in Europa, il mercato dell'online video, valga piu' di un miliardo di euro ed in rapida crescita a tal punto di triplicare tale somma entro il 2016.

Tanta pubblicita' sull'online video quindi, per la maggior parte catturata da YouTube che, ad oggi, vanta piu' di 1 miliardo di utenti unici al mese che equivalgono a 4 miliardi di ore video mensili. Impressionante. Sappiate che ogni ora, in linea di massima, vengono caricate ben 72 ore di contenuti freschi, nuovi filmati. Non parliamo solamente di video caricati da singoli utenti, ma anche da broadcasters ed aziende  media.

Google, proprietaria di YouTube, ha introdotto 60 nuovi canali premium a tema, con il supporto di diversi broadcasters - ma non solo - negli Usa Google ha istituito un fondo (ad oggi pari a 100 milioni di dollari)  destinato alla produzione indipendente - dei veri propri Studios. L'Online a pari passo di cinema e televisione? Di certo un'alternativa sempre piu' importante, ma non una sostituzione a cinema e tv - anzi - un complemento, un plus sempre piu' accreditato. Il Second Screen non e' una seconda scelta, e' un modo pratico di fruire anche di contenuti nati per la televisione e per il cinema, un moltiplicatore di visibilita' che ora, grazie anche a Google, si prepara a costruire i propri contenuti taylored made : sta per caso nascendo Googlewood? 

Sembra che Google voglia fare lo stesso anche in Europa, aprendo altri studi di produzione video in Inghilterra. La cosa non sorprende poi cosi' tanto, ci sono gia' molti canali tv importanti che su YouTube vantano milioni di visitatori mensili, come Euronews, canale informativo europeo. Ci sara' sempre la necessita' di creare nuovi contenuti di alta qualita' e nati dal web per il web, per l'online tv.
Tanti, davvero molti canali on-line sviluppati da aziende media, per la maggior parte delle start up che attraggono milioni di giovani  spettatori proponendo diverse forme d'intrattenimento.
La SocialTv e' ormai oggetto di studio e monitoraggio. A Cannes, per il festival del cinema, sono stati presentati i maggiori successi della socialtv, per la maggior parte canali humor, di satira e real-life. A seguire alcuni esempi, stay tuned!

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...