Branded Content #interattivo

Skittles e' un famoso brand di caramelle americano - possiamo compararlo alla fama degli M&M's - credo quasi tutti li conoscono.
Skittles ha da poco lanciato una simpaticissima campagna pubblicitaria partendo dal web. 

Spesso, la linea che divide la normale pubblicita' dal branded content e' molto sottile - possiamo classificare l'iniziativa di Skittles come branded entertainment, ecco il perche' :

Il formato e' praticamente quello di un normalissimo spot, ma interattivo e visualizzabile solo su YouTube.
Divertente, a tal punto che io stesso non ho potuto fare a meno che finire il gioco: il video comincia con l'immagine di un teen ager seduto su un divano, visibilmente annoiato. La nonna del ragazzo gli porta un bicchiere d'acqua, poggiandolo sul tavolinetto giusto accanto di lui - tavolinetto dove sono riposti oggetti d'ogni sorta, degni della tristezza di (non me ne vogliate) molta della paccotiglia che si accumula negli anni e che si trova spesso raccolta a casa di persone anziane. Il ragazzo - preso da un'irrefrenabile tentazione - decide di rompere uno di questi oggetti, un cavallo di ceramica laccato verde e - sorpresa!- dalla rottura del tristissimo oggetto appaiono - come un tesoro multicolore - centinaia di caramelle Skittles - ed ecco qui che comincia il gioco! La tentazione di rompere gli altri oggetti riposti sul tavolinetto (indotta da una terza voce chiaramente intenta a corrempere sia il protagonista che noi) si fa preda di chi sta guardando che - a questo punto del video - puo'  scegliere quale di questo oggetti far rompere al ragazzo.
Il resto provatelo da soli : Skittles Figurines.
Il video sta avendo ottimo successo scatenando un'alta frequenza di condivisioni.
Non ho potuto fare a meno di far rompere a Tommy (il protagonista del video) tutti gli animali riposti sul tavolo.
Se - alla fine di tutto - l'obiettivo dei brand e' la memoria dei consumatori - qui hanno fatto un ottimo lavoro - divertentendo - appunto, attraverso del branded entertainment.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...